intervento alluce valgo

Alluce valgo: le tecniche chirurgiche

Tra le patologie più frequenti del piede dell’adulto troviamo l’alluce valgo. In molti pensano ad un problema estetico ma non è così. Dietro a questa condizione si nascondono diverse complicazioni che hanno un impatto molto più ampio. Abbiamo fatto qualche domanda in proposito al Dott. Alessandro Caprio per capire cos’è e quali siano le possibilità di intervento alluce valgo.

L’alluce valgo è, tra le patologie del piede, una deformità che coinvolge il primo dito del piede e che vede alla base della deformità la “varizzazione” del primo metatarso. Si tratta quindi di una deformità scheletrica, strutturale.

L’alluce valgo colpisce molto più comunemente le donne ed è la prima causa di intervento chirurgico sull’avampiede.

intervento alluce valgo

Sono due le modalità di operazione Alluce Valgo:

  • Chirurgia Open;
  • Chirurgia Mini invasiva

Intervento tradizionale

L’intervento tradizione per l’alluce valgo è la Chirurgia Open, una tecnica che prevede un’incisione cutanea per poter esporre l’articolazione.

Si parla di tecniche open o a cielo aperto proprio perché permettono la diretta visualizzazione dell’articolazione o del segmento osseo in questione. Questo ha sicuramente vantaggi e svantaggi tra cui: la possibilità di vedere chiaramente e quindi una precisione chirurgica notevole, il limite legato alla grandezza dell’incisione chirurgica.

Nelle tecniche open tradizionali l’osteotomia ossea, quindi il taglio a livello del segmento osseo interessato, viene sintetizzata, cioè bloccata con dei mezzi di sintesi (comunemente viti).

Microchirurgia alluce valgo

La chirurgia mini-invasiva o percutanea viene effettuata attraverso piccole incisioni cutanee, dei veri e propri “buchini”, attraverso i quali vengono introdotti gli strumenti chirurgici. Si tratta di “mini-frese” molto simili a quelle utilizzate dai dentisti, con le quali si effettuano delle osteotomie per poter ottenere il corretto riallineamento.

Nel nostro precedente articolo su Come curare l’alluce valgo con la chirurgia mini invasiva abbiamo illustrato meglio come funziona questa tecnica sempre più utilizzata.

I vantaggi di questa tecnica sono molteplici: piccole incisioni, tempi chirurgici brevi, ridotto sanguinamento, nessun mezzo di sintesi impiantato.

Vi sono però alcuni svantaggi che non inficiano la validità della tecnica, ma che il paziente deve conoscere: gonfiore protratto per un periodo più prolungato rispetto alle tecniche tradizionali, a cui talvolta si associa anche un dolore periferico protratto, legato a tempi di guarigione dell’osteotomia più lunghi.

Post operazione alluce valgo tempi di recupero valgo convalescenza

In linea generale, l’intervento all’alluce valgo, è un intervento programmabile con un’anestesia periferica (addormentando l’arto dalla gamba in giù o dalla caviglia in giù) ed in regime di day-hospital. Nel post operatorio dell’alluce valgo, il paziente viene dimesso lo stesso giorno dell’intervento dopo la medicazione. Potrà tornare a camminare subito caricando sul piede operato.

Oltre il bendaggio contenitivo, il paziente dovrà indossare apposite calzature ortopediche aperte sul davanti a suola piana il cui utilizzo, in genere, viene raccomandato per le due/tre settimane successive all’intervento.

Per risolvere l’alluce valgo, l’intervento chirurgico mini invasivo con tecnica percutanea presenta molti vantaggi rispetto alla chirurgia convenzionale.

Di seguito il video che mostra l’intervista al Dott. Alessandro Caprio.

CURA DELL’ALLUCE VALGO: AFFIDATI AL DOTT. ALESSANDRO CAPRIO

Affidatevi solo a veri esperti, il Dott. Alessandro Caprio vi aspetta presso le Strutture di:

  • Roma: Casa di cura Quisisana Via Gian Giacomo Porro, 5 00197 Roma
  • MilanoStudio Medico Sant’Andrea Corso di Porta Nuova, 15 20121 Milano
  • AvezzanoVia Amendola, 29 67051 Avezzano (AQ)
  • AscoliClinica San Marco Via III Ottobre, 11 63100 Ascoli Piceno (AP)
  • L’AquilaClinica Villa Letizia Strada Statale 80, 25/b, 67100 Preturo AQ

Chiama il numero 339 60.89.786 per prenotare un appuntamento o  al 335 48.29.70 PER LE URGENZE.

Per avere maggiori informazioni e restare sempre aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter.

Iscrizione Newsletter

Call Now ButtonPrenota un Appuntamento