Le Patologie

Osteotomia

Con il termine osteotomia si intende un tipo di intervento chirurgico, come quello utilizzato per la correzione dell’alluce valgo, che prevede la resezione di un osso per modificarne la forma o correggere deformità scheletriche.

  

Di recente si è diffusa la cosiddetta osteotomia percutanea (o tecnica percutanea di correzione dell’alluce valgo), una tecnica di osteotomia che si esegue attraverso dei fori cutanei, con una minifresa: questo può comportare dei vantaggi in termini di cicatrici, tuttavia ha delle controindicazioni che riguardano proprio la modalità di esecuzione (“al buio”) dell’operazione, che può creare danni e complicazioni irreversibili, anche in mani esperte.

 

 

Per queste ragioni la chirurgia percutanea per la correzione dell’alluce valgo, oltre a non essere sempre indicata (ad esempio nei casi di grave deformità delle dita e dell’alluce), è stata recentemente sconsigliata.

Risolvi ora il tuo problema

Call Now ButtonPrenota un Appuntamento